Questo sito contribuisce alla audience di

ionica, Scuòla-

denominazione con cui generalmente è conosciuto il gruppo dei primi filosofi greci della Ionia. Tale scuola filosofica è essenzialmente orientata verso la ricerca del principio materiale di tutte le cose (archè). I principali rappresentanti della scuola ionica sono Talete, Anassimandro e Anassimene, che costituiscono la scuola di Mileto, e Eraclito di Efeso. Comume a questi pensatori è l'ilozoismo, ma Eraclito a differenza degli altri considera il divenire di tutte le cose come il problema centrale della filosofia. Sono considerati, in età più tarda, continuatori della tradizione della scuola ionica Ideo d'Imera, Ippone, Diogene di Apollonia.

Media


Non sono presenti media correlati