Questo sito contribuisce alla audience di

kangakusha

(cultori di studi cinesi) movimento letterario e filosofico giapponese che si propose la diffusione nel Paese della cultura cinese e del neoconfucianesimo. Iniziato da Fujiwara Seika (1561-1619), fondatore di una scuola che propagò le dottrine del filosofo cinese Chu Hsi (1130-1200), si affermò completamente nei sec. XVII e XVIII. Esponenti principali del movimento furono Hakuseki Arai (1657-1725), Ekken Kaibara (1630-1714), Kyūsō Muro (1658-1734).

Media


Non sono presenti media correlati