Questo sito contribuisce alla audience di

ksur

villaggio fortificato tipico dei nomadi berberi dell'Atlante marocchino. Ha pianta rettangolare risultante da un insieme di abitazioni, a due o più piani, prive di fondamenta ma ancorate al suolo con pali incastrati nei muri maestri; i muri esterni costituiscono un bastione sovrastato da torrette così che l'insieme appare come un castello. Uno o più portoni monumentali comunicano con l'esterno mentre all'interno il cortile viene adibito a ricovero per il bestiame (funduk).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti