Questo sito contribuisce alla audience di

mìstico (lessico)

agg. e sm. (f. -a; pl. m. -ci) [sec. XIV; dal greco mystikós, tramite il latino mystícus].

1) Agg., che concerne i misteri della fede cristiana: il pane mistico, l'ostia consacrata; il corpo mistico di Gesù, la sua Chiesa. Per estensione, che ha un senso simbolico connesso con tali misteri: Rosa mistica, attributo della Madonna.

2) Proprio del misticismo: esperienza mistica. In particolare, in psicologia, delirio mistico, forma di delirio contrassegnata da esperienze mistiche, quali stati d'estasi, allucinazioni con “visioni” soprannaturali, ecc.

3) Fig., puro, spirituale: agire mosso da un mistico slancio; con il senso di misterioso nella loc. golfo mistico, il recinto dell'orchestra teatrale.

4) Sm., chi vive le esperienze del misticismo; autore di opere ispirate al misticismo.