Questo sito contribuisce alla audience di

miracìdio

sm. [dal greco meirákion, giovinetto, con arbitrario suffisso diminutivo]. Prima larva ciliata dei Platelminti Trematodi caratterizzata da un apparato digerente rudimentale e dalla presenza di un organo perforatore. Questa larva vive per un certo tempo in acqua, quindi penetra in un ospite intermedio (un gasteropode) e si trasforma in una sporocisti.