Questo sito contribuisce alla audience di

prònao

sm. [sec. XV; dal greco prónaos, da pró, davanti+naós, tempio]. Vestibolo antistante la cella del tempio classico. Delimitato spesso dal prolungamento delle mura laterali della cella (antae) e anteriormente da colonne (per lo più due), il pronao divenne particolarmente vasto e profondo nei templi romani. Per estensione il termine indica la parte anteriore di un edificio, sacro o profano, anche moderno, di ispirazione classica.

Collegamenti