Questo sito contribuisce alla audience di

propranolòlo

sm. Farmaco di sintesi con attività antiadrenergica. Blocca i recettori beta-adrenergici del sistema nervoso simpatico impedendo che su di essi agiscano le catecolammine endogene. La sua azione si esplica soprattutto a livello del cuore, con riduzione della frequenza, del lavoro cardiaco e del consumo di ossigeno da parte del miocardio. Trova impiego nella terapia dell'angina pectoris, in alcune aritmie cardiache e nell'ipertensione arteriosa.