Questo sito contribuisce alla audience di

zaǧal

poesia strofica in arabo volgare andaluso, derivante dalla muwassaha. In essa entra, per opera del suo più noto autore (Ibn Quzmān, sec. XII), tutta la realtà della vita popolare quotidiana.

Media


Non sono presenti media correlati