Questo sito contribuisce alla audience di

Formicaleone

Formicaleone

NOME ITALIANO: Formicaleone

SPECIE: Palpares libelluloides

APERTURA ALARE: 9-10 cm

DISTRIBUZIONE: Europa sudoccidentale, Africa nordoccidentale

PHYLUM: Artropodi

CLASSE: Invertebrati

ORDINE: Neurotteri

FAMIGLIA: Mirmeleontidi

GENERE: Palpares

Presente nell’Europa sudoccidentale e nell’Africa nordoccidentale, il formicaleone allo stadio adulto ha un aspetto che richiama quello delle libellule, soprattutto per quanto riguarda il notevole sviluppo in lunghezza dell’addome e delle ali. Le larve invece posseggono un corpo largo, con capo voluminoso e depresso, munito di lunghe mandibole appuntite e ricurve. Strettamente carnivore, le larve di formicaleone vivono in genere sul terreno, dove, durante la notte, cacciano insetti, in particolare formiche; tendono l’agguato alle potenziali vittime dal fondo di una cavità a imbuto che esse stesse realizzano nel terreno sabbioso. Difficilmente la preda riesce a sfuggire a questo trabocchetto, a causa del franare del materiale terroso e del lancio di granelli di sabbia da parte delle larve. Oltre a Palpares libelluloides, in Italia sono presenti altri formicaleoni: Distoleon tetragrammicus, Myrmeleon formicarius, Euroleon nostras.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->