Questo sito contribuisce alla audience di

Capibara

Capibara

NOME ITALIANO: Capibara

SPECIE: Hydrochoerus hydrochaeris

LUNGHEZZA: 1-1,3 m

DISTRIBUZIONE: America Meridionale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Mammiferi

ORDINE: Roditori

FAMIGLIA: Cavidi

GENERE: Hydrochoerus

Il capibara è presente nell’America Meridionale a est delle Ande, fino al Rio Paraná, dove vive nelle foreste ricche di corsi e di ristagni d’acqua. È il più grosso roditore vivente: il peso raggiunge frequentemente i 50 chilogrammi. Ha corporatura robusta, orecchie poco sviluppate, occhi sporgenti collocati nella parte alta del cranio, arti relativamente corti con dita robuste e parzialmente palmate e coda molto breve immersa nel mantello setoloso bruno-grigio. Di costumi originariamente diurni, il capibara tende a divenire notturno ovunque sia oggetto delle “attenzioni” dell’uomo. Ha abitudini semiacquatiche: si immerge di frequente alla ricerca di erbe succulente, suo alimento principale. In caso di necessità, ad esempio per sfuggire a un predatore come il giaguaro, può rimanere a lungo immerso lasciando affiorare solo gli occhi, le orecchie e la punta del naso. Vive in gruppi familiari di 10-20 individui, che si riparano in giacigli a cielo aperto nel fitto della vegetazione.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!