Questo sito contribuisce alla audience di

Pipistrello albolimbato

NOME ITALIANO: Pipistrello albolimbato

SPECIE: Pipistrellus kuhlii

LUNGHEZZA: 7-8 cm

DISTRIBUZIONE: Europa, Asia centroccidentale, Africa settentrionale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Mammiferi

ORDINE: Chirotteri

FAMIGLIA: Vespertilionidi

GENERE: Pipistrellus

Il pipistrello albolimbato è assai diffuso nell’Europa mediterranea, nell’Africa settentrionale e nell’Asia occidentale e centrale fino al Pakistan. Tra gli habitat che predilige ci sono boschi, aree agricole e centri abitati, fino a un’altitudine di 2000 metri. Coperto da mantello bruno, questo pipistrello è piuttosto piccolo e ha un’apertura alare di 21-24 centimetri; il volo è agile e veloce, le planate brevi. Di abitudini sedentarie, si rifugia nelle crepe delle rocce, nelle cavità degli alberi, nelle fessure degli edifici e nelle cantine; si nutre di piccoli insetti come ditteri e coleotteri, che in genere cattura in volo. La stagione riproduttiva cade tra la tarda estate e l’autunno, e in giugno-luglio nascono 2 piccoli. Le femmine sono fertili già dopo il primo anno di vita.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!