Questo sito contribuisce alla audience di

Cosa si intende per Big Bang?

L’universo è in continua espansione.

Due galassie qualunque si allontanano l’una dall’altra con una velocità che è proporzionale solo alla loro distanza reciproca.

Questa è la legge scoperta dal fisico Edwin Hubble. In termini quantitativi il parametro di espansione H e’ dato da:

Image and video hosting by TinyPic

Cioè, due galassie si allontanano tra loro con una velocità di 22 km/s per ogni milione di anniluce di distanza.
Tornando indietro col tempo, applicando cioè la legge di Hubble in senso inverso, si trova che tutto l’universo doveva ad un certo momento trovarsi concentrato in un solo punto.

Tale istante è accaduto circa 14 miliardi di anni fa ed esso viene denominato "Big Bang".
Un istante quindi di infinita densità, di infinite temperatura e pressione, da cui tutta ha avuto inizio.

Foto © V.P. - Fotolia.com

Chiedi a Sapere.it!

Gianpaolo Benincasa: uno scientifico innovativo

Scopri, con Sapere.it, il curriculum dell'Ingegner Benincasa, gli studi e il percorso che l'hanno portato a una lunga carriera come Ingegnere nucleare appassionato di fisica al punto da ipotizzare una nuova teoria!

Vai subito alla bio dell'autore!

FACEBOOK