Questo sito contribuisce alla audience di

Consumer

Parola inglese che in italiano si può tradurre come “consumatore, compratore, colui che acquista un prodotto”. Le aziende si servono delle liste di consumers per poter fare le loro previsioni di vendita, infatti grazie a questi elenchi che racchiudono nominativi con abitudini di acquisto similari, i responsabili di marketing di una determinata compagnia possono stilare delle previsioni di business commerciale. Grazie a studi di strategie di vendita a misura di “consumatore” molte aziende migliorano le proprie attività di vendita e acquisiscono grande potere e forza nel loro specifico settore.

Ultimi termini visitati

loading

Sapere consiglia..

Segui Sapere su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

DeAbyDay.tv

Guide e video consigli per imparare a fare quasi tutto!