Questo sito contribuisce alla audience di

blastocisti

stadio di sviluppo dell'uovo fecondato, costituito da una vescicola in cui si distinguono uno strato di cellule periferico (trofoblasto), che delimita una cavità (cavità della blastocisti) contenente del liquido, e un cumulo cellulare interno, sferoidale, detto nodo o bottone embrionale. La blastocisti, dapprima libera nella cavità uterina, finisce per prendere connessione con la parete, mediante il trofoblasto (vedi anche annidamento).

Media

Come avviene la fecondazione naturale.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi