Questo sito contribuisce alla audience di

sartorio

il muscolo più lungo del corpo umano, sito nella regione antero-laterale della coscia; simile a un nastro, si inserisce in alto alla spina iliaca anteriore del bacino e in basso all'estremità superiore della tibia. La sua contrazione provoca flessione della gamba nonché rotazione verso l'esterno e adduzione della coscia, consentendo di accavallare una gamba sull'altra.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi