Questo sito contribuisce alla audience di

larìngei, nervi

rami del nervo vago che innervano la muscolatura della laringe; i nervi larìngei superiori (prevalentemente sensitivi) raggiungono solo il muscolo cricoaritenoideo e la mucosa laringea; i nervi larìngei inferiori o ricorrenti (solo motori, per tutti gli altri muscoli), controllano la fonazione: originati dal nervo vago (il ricorrente di sinistra nel torace, quello di destra nel collo), formano un'ansa e risalgono nel collo ai lati dell'esofago per raggiungere la laringe; la loro paralisi compromette la fonazione.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi