Questo sito contribuisce alla audience di

collasso cardiocircolatorio

forma di sincope dovuta a una brusca e notevole caduta della pressione arteriosa del sangue, per insufficienza della funzione di pompa del cuore, per emorragia, esposizione a calore eccessivo ecc. Molto diffuso è il collasso cardiocircolatorio vaso-vagale (brusca vasodilatazione generalizzata, da attivazione del nervo vago in seguito a forti emozioni).

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi