Questo sito contribuisce alla audience di

femminilismo

quadro clinico di pseudoermafroditismo maschile (vedi anche ermafroditismo) caratterizzato dalla presenza di caratteri sessuali secondari femminili (per esempio: sviluppo delle mammelle, fianchi larghi, distribuzione dell'adipe di tipo ginoide, assenza della peluria del volto ecc.) soggetti cromosomicamente e gonadicamente maschili. Le cause sono congenite o acquisite. Le prime possono essere: insufficiente produzione di testosterone da parte del testicolo fetale, per difetto enzimatico; insufficiente azione periferica degli androgeni, per difetto enzimatico oppure per resistenza delle cellule che devono ricevere il messaggio ormonale; alterazioni dello sviluppo del sistema sessuale a livello embrionario. Tra le cause di femminilismo acquisito vi sono soprattutto i carcinomi della corteccia surrenale o delle gonadi, con iperproduzione di ormoni femminili.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi