Questo sito contribuisce alla audience di

difenilidantoìna

farmaco antiepilettico usato per via orale, la cui indicazione principale è la terapia delle crisi generalizzate tipo grande male. Non ha effetti di tipo ipnotico e sedativo, ma va usato con cautela, controllando frequentemente gli esami ematochimici, a causa degli effetti collaterali (leucopenia, piastrinopenia, iperplasia gengivale, alterazioni epatiche). Va perentoriamente sospeso in gravidanza (data la dimostrata teratogenicità negli animali da esperimento). Vedi antiepilettici.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi