Questo sito contribuisce alla audience di

triamterene

farmaco diuretico che agisce sulla pompa sodio-potassio del tubulo renale provocando un risparmio di potassio. È impiegato nello scompenso cardiaco, negli edemi, nell'ipertensione; è controindicato in caso di insufficienza renale. Può determinare disturbi gastroenterici, nausea, vomito, epigastralgie. L'effetto può essere ridotto dalla contemporanea assunzione di farmaci del gruppo dei FANS.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi