Questo sito contribuisce alla audience di

isòtopo

elemento chimico che ha lo stesso numero atomico, ma peso atomico differente, rispetto all'elemento teorico, del quale ha le stesse caratteristiche chimiche ma differenti caratteristiche fisiche. Gli isòtopi possono essere naturali (per esempio, il deuterio, isòtopo dell'idrogeno) o prodotti artificialmente, stabili o instabili. In medicina nucleare, si usano isòtopi radioattivi o radioisotopi con applicazioni diagnostiche (per esempio scintigrafia) o terapeutiche (nel campo della radioterapia).

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi