Questo sito contribuisce alla audience di

nistatina

farmaco antibiotico antimicotico, capace di esercitare azione lesiva sulla membrana di molte specie di funghi (soprattutto del genere Candida albicans). Poiché non viene assorbito, il suo impiego si limita alla terapia delle micosi cutanee e delle mucose, in particolare alle candidosi dell'apparato digerente, respiratorio e genitale. È disponibile in confetti o in sospensione (quest'ultima è particolarmente utilizzata nelle esofagiti da Candida degli immunodepressi e dei pazienti affetti da AIDS in particolare). In caso di stomatite i confetti vanno sciolti in bocca e non ingeriti.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi