Questo sito contribuisce alla audience di

bàlsami

(o oleoresine), essudati vegetali prodotti dalla secrezione di varie specie di piante, da cui scolano spontaneamente o per incisione del legno; hanno consistenza fluida e sono ricchi di oli essenziali. I più noti sono: trementina, balsamo del Perú, balsamo del tolù, benzoino. Hanno azione espettorante, antisettica, battericida, antiparassitaria. Sono usati nelle infezioni dell'apparato urogenitale e respiratorio. Per uso esterno vengono applicati diluiti sotto forma di pomate e linimenti per la cura di ulcere, piaghe, dermatosi infette, eczemi. Con il termine bàlsami si indicano anche le preparazioni cosmetiche da applicare sui capelli, dopo lo shampoo, per diminuirne la carica elettrica e renderli più pettinabili.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi