Questo sito contribuisce alla audience di

ribes

(Ribes nigrum, famiglia Saxifragacee), arbusto conosciuto per i suoi frutti, usati nella preparazione di sciroppi e marmellate; in terapia si usano le foglie, che contengono resine, tannini, antociani, un olio essenziale (che nell'organismo è metabolizzato in acido chinico) e un'ossidasi molto attiva. Il ribes è diuretico, antinfiammatorio, antistaminico, antiallergico con effetto cortisone-simile. Si usano l'infuso, la tintura madre o il macerato glicerinato per sindromi allergiche, asma bronchiale, riniti croniche e allergiche e infiammazioni generali come reumatismi, artrosi e problemi alle vie urinarie.

Media

Le proprietà del ribes.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi