Questo sito contribuisce alla audience di

azione dinàmico-specìfica

(o ADS), espressione che designa l'aumento del metabolismo basale causato dall'ingestione dei diversi alimenti; l'ADS varia a seconda che il cibo sia costituito da proteine, grassi o carboidrati e dura dalla fase digestiva sino a 12 ore dopo questa. L'aumento per l'ingestione di proteine, grassi e carboidrati è rispettivamente del 30%, 4%, 10%. In pratica per la digestione, l'assorbimento e la trasformazione di 100 kcal provenienti dai gruppi di alimenti sopraindicati, l'organismo spende una quota di energia pari ai valori visti: l'introito calorico totale sarà quindi del 70% per le proteine, del 96% per i grassi e del 90% per i carboidrati. L'ADS di ciascun principio nutritivo è costante: in realtà però in una dieta mista l'ADS delle proteine è ridotta dalla presenza di altri cibi, mentre i grassi diminuiscono l'ADS di ogni altro principio nutritivo.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi