Questo sito contribuisce alla audience di

sudore, test del

esame eseguito mediante misurazione della concentrazione, nel test del sudore, degli ioni sodio, cloro e potassio allo scopo di identificare, con un'indagine semplice ed estremamente precoce, i soggetti affetti da mucoviscidosi. In caso di mucoviscidosi la concentrazione nel sudore del sodio e del cloro risulta da 2 a 5 volte superiore alla norma. Il test costituisce un'importante metodica di screening di massa nell'età perinatale e viene eseguito mediante potenziometria cutanea (test della conducibilità elettrica cutanea influenzata dalla concentrazione degli elettroliti nel test del sudore); un altro metodo è quello della ionoforesi pilocarpinica (stimolando la sudorazione con pilocarpina), sicuro solo dopo il 10° giorno dalla nascita.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi