Questo sito contribuisce alla audience di

cofosi

perdita completa e bilaterale della funzione uditiva. Può essere congenita o acquisita e determina sordomutismo, nel primo caso, per la mancata acquisizione del normale patrimonio verbale (mutismo), nel secondo per perdita totale o parziale del patrimonio verbale già acquisito. Si differenzia dalla sordastria, in cui si ha grave ipoacusia bilaterale o scarsi residui uditivi, utilizzabili però per la rieducazione con apparecchi protesici. La cofosi può essere causata da malformazioni congenite, infezioni pre- e postnatali, traumi, neoplasie, processi degenerativi, sostanze tossiche.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi