Questo sito contribuisce alla audience di

busto ortopèdico

apparecchio di gesso o altro materiale, impiegato per la correzione di anomalie di posizione della colonna vertebrale (soprattutto per la scoliosi) o nel periodo di convalescenza successivo a fratture o interventi chirurgici sulla colonna. Il più diffuso è il tipo Milwaukee, costituito da una parte pelvica di plastica (costruita in base alle caratteristiche anatomiche del soggetto) collegata mediante aste metalliche, a livello del mento e della nuca, a un collare.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi