Questo sito contribuisce alla audience di

mesoterapia

metodo terapeutico messo a punto dal francese M. Pistor nel 1952, che consiste in iniezioni sottocutanee di miscugli di diversi farmaci, opportunamente diluiti. La tecnica prevede l'uso di aghi singoli o di iniettori a piastra con più aghi per meglio distribuire il liquido in zone più vaste. È indicata nelle artrosi, nelle nevralgie, nelle cefalee, nei disturbi circolatori e nella cellulite. L'azione terapeutica è dovuta sia all'azione dei medicamenti, sia alla stimolazione riflessa di zone o punti della cute (vedi riflessologia).

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi