Questo sito contribuisce alla audience di

cicatrizzazione

processo naturale di riparazione dei tessuti che abbiano subito una lesione, grazie all'intensa congestione dei vasi della zona lesionata che aumenta l'apporto di fibrina e sostanze nutritive per le cellule interessate. A seconda delle modalità con cui tale processo si instaura si parlerà di cicatrizzazione per prima o seconda intenzione. La cicatrizzazione per prima intenzione si verifica quando si ha la riunione spontanea o terapeutica (con punti o graffe di sutura) dei lembi della ferita; si completa in circa una settimana senza lasciare cicatrici lesive. La cicatrizzazione per seconda intenzione avviene quando i margini della ferita si presentano lontani l'uno dall'altro, o per una cospicua perdita di sostanza o per la presenza di un'infezione locale; la guarigione avviene lentamente, e spesso lascia cicatrici deturpanti.

Media

Esempio di cicatrice.Intervento di sutura.

Autodiagnosi

Risali alla possibile malattia partendo dai sintomi o, al contrario, scopri quali sintomi comporta una determinata patologia.

Vai alla sezione Autodiagnosi