Questo sito contribuisce alla audience di

E' morto Dario Fo, il Premio Nobel per la Letteratura, autore di Mistero Buffo, aveva 90 anni

Dario Fo, premio Nobel per la Letteratura nel 1997, è morto all’ospedale Sacco di Milano, dove era ricoverato per problemi polmonari.

Fo aveva compiuto 90 anni il 24 marzo: era nato nel 1926 in un paesino del Lago Maggiore. 
Dario Fo è stato drammaturgo, regista, scenografo, impresario, scrittore, pittore, uomo di sinistra, sempre militante ma senza bandiere.


Lunghissima la sua carriera
, cominciata con gli studi all’Accademia di Brera e mai arrestatasi nella fatale attrazione per il teatro e per quella Franca (Rame), sua eterna e appassionata compagna nella vita artistica, politica e amorosa.

Dopo gli anni del Teatro Piccolo di Milano, negli anni Sessanta, con Franca Rame, Fo debutta scandalosamente in TV (Canzonissima) e cavalca poi il grandissimo successo di"Mistero Buffo": è in questo testo che nasce il Dario Fo giullare e cantastorie che dissacra il sacro mescolandolo col profano.
La passione politica e l'attenzione alla cronaca si concretizzano in "Morte accidentale di un anarchico", il dramma scritto sulla morte di Pinelli.

L'immenso corpus drammaturgico di cui è stato autore e protagonista gli è valso, nel 1997, il Nobel per la Letteratura.
Dario Fo è morto nel giorno in cui viene assegnato il Nobel per la Letteratura.

Foto credit: Maniglia Photographer

13/10/2016