Questo sito contribuisce alla audience di

Chi sceglie gli abiti dei cantanti del Festival di Sanremo?

Oltre che Festival della Canzone, la kermesse sanremese si è da sempre contraddistinta per lo sfarzo degli abiti sfoggiati nel corso delle serate che compongono la gara.

La scelta degli abiti indossati dai cantanti, tuttavia, non è sempre stata appannaggio degli stessi. In effetti, durante i primi anni del Festival gli artisti in gara non avevano alcun potere decisionale sul proprio look, scelto in toto dagli organizzatori.

E' il 1960 l'anno della "rivoluzione": per la prima volta, ogni artista ha la facoltà di scegliere da solo cosa indossare. Ognuno di loro sfoggia abiti alla moda, di pregio e molto costosi. Jula De Palma e Nilla Pizzi battono ogni record spendendo ciascuna, per il proprio abito, un milione di lire.

Ancora oggi i cantanti scelgono da soli cosa indossare, di solito qualcosa che rispecchi il loro stile e la loro personalità.

Chiedi a Sapere.it!