Questo sito contribuisce alla audience di

Difendersi dal freddo: i consigli per affrontare le basse temperature

Come ogni anno arrivano, inesorabili: le basse temperature sono una prerogativa del periodo che ci traghetta verso la stagione invernale. Freddo e gelide sorprese sono e saranno all'ordine del giorno ed è bene sapere come comportarsi per ripararsi al meglio per non incorrere in spiacevoli inconvenienti.

In una stagione in cui influenza e raffreddore sono sempre in agguato è meglio non rischiare.
Anche il ministero della salute ha deciso di dare qualche consiglio in merito; si tratta di “regole” molto semplici da seguire che talvolta potrebbero risultare superflue ma in realtà non lo sono affatto.

Prima regola, fra tutte quelle per proteggersi dal freddo, è di regolare la temperatura degli ambienti seguendo quelle consigliate: se si svolge un’attività sedentaria, ad esempio in ufficio, si dovrebbero mantenere i 19-22° all’interno dell’ambiente con una relativa umidità del 40/50% e una velocità d’aria di 0,10- 0,15 ms.
E’ molto importante, inoltre, curare l’umidificazione degli ambienti casalinghi riempiendo le apposite vaschette dei radiatori per non rendere l’aria troppo fredda e secca.

Un buon isolamento di porte e finestre non è solo una norma consigliata per ridurre spifferi d’aria e correnti fredde, ma è indispensabile per non disperdere il calore che si crea ogni volta che si accende il riscaldamento.

Spesso i bambini e gli anziani sono i più soggetti ai malanni causati dal freddo, quindi è bene assicurarsi che la loro temperatura corporea sia ottimale.

Durante la giornata sarebbe bene consumare pasti caldi, così anche come bevande calde ed evitare di bere alcolici. Questi favoriscono la dispersione del calore corporeo e non aiutano contro il freddo, nonostante spesso si creda il contrario.

Inutile dire che è sconveniente uscire nelle ore più fredde della giornata, come la mattina presto e la sera. Le ore notturne sono quelle che nuocciono di più a chi soffre di malattie cardiovascolari e respiratorie.
Quando, però, uscire è indispensabile bisogna fare attenzione a coprirsi bene: sciarpa, guanti, soprabito e cappello… Non si deve sottovalutare nemmeno il minimo dettaglio!
Un errore che fanno in molti è quello di non spogliarsi all’interno di un ambiente caldo, rischiando così di sudare. Questo comportamento è assolutamente scorretto poiché uscendo ci si raffredda di nuovo.

Ultimo consiglio, ma non meno importante, è quello di portare con sé coperte e bevande calde se si viaggia in automobile.

31/01/2012

Leggi anche...

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.