Questo sito contribuisce alla audience di

Festa della donna: con la Gardenia dell'AISM aiuti la ricerca contro la sclerosi multipla

La Festa della donna diventa una giornata per sostenere la ricerca contro la sclerosi multipla, patologia che colpisce in numero due volte maggiore l'universo femminile. Accantonate le mimose, diamo il benvenuto alle gardenie dell'AISM, l'Associazione Italiana Sclerosi Multipla.

La sclerosi multipla, patologia che attacca il sistema nervoso centrale, solo in Italia colpisce una persona ogni quattro ore, invalidandone ogni aspetto della vita: dall'ambito lavorativo, a quello affettivo alla sfera legata alla maternità, la sclerosi multipla si insinua nella quotidianità di una persona diventando una compagna non gradita.
Solo in Italia sono circa 60mila le persone colpite dalla patologia, delle quali oltre la metà sono donne. 

Si tratta di una malattia imprevedibile che, anche dal punto di vista clinico è caratterizzata anche al suo esordio da un'ampia varietà di segni e sintomatologie che, la maggior parte delle volte, non si manifestano mai contemporaneamente. Potendo colpire qualsiasi area del sistema nervoso centrale, infatti la Sclerosi Multipla appare come una delle patologie più imprevedibili e variabili con le quali la scienza e la medicina hanno avuto a che fare fino ad oggi.

In questo senso, l'iniziativa promossa dall'AISM è di fondamentale importanza poiché rivolta alla raccolta dei fondi da destinare sia alla ricerca, che al incremento dei servizi alle persone colpite dalla Sclerosi Multipla.

Grazia all'AISM, nelle giornate di Sabato 5 e Domenica 6 marzo, tutti gli interessati potranno recarsi in una delle 3000 piazze italiane coinvolte nell'iniziativa, dove saranno presenti i volontari dell'associazione insieme alle piante di Gardenia.

A fronte di una donazione di 13 euro, potrete portarvi a casa una pianta di Gardenia da regalare alle donne della vostra vita e, allo stesso tempo, farete del bene alle persone colpite dalla malattia.

Le Gardenie dell'AISM si avvale altresì di testimonial d'eccezione: a fare da madrine all'evento saranno infatti Valentina Vezzali,  campionessa di scherma con 3 ori olimpici consecutivi nel fioretto, le attrici Antonella Ferrari e Michela Androzzi, la cantante Noemi e Marianna Morandi..

Un'iniziativa, quella della Gardenia dell'AISM che, svolgendosi sotto il patronato del Presidente della Repubblica, è promossa dall’Associazione Italiana Sclerosi Multipla e dal FISM, avvalendosi altresì del patrocinio di Pubblicità Progresso Fondazione per la Comunicazione Sociale e del Segretariato Sociale RAI.

Il progetto di solidarietà dell'AISM non si conclude con la vendita delle Gardenie, perché fino al 13 marzo si potrà anche inviare un SMS solidale al numero 45509.

L'occasione portata dalla Festa della donna sarà quindi anche un modo per riflettere e fare qualcosa di concreto contro la sclerosi multipla.

04/03/2011

Leggi anche...

Gioca ai quiz di Sapere.it!

Scala la classifica e raggiungi la prima posizione!