Questo sito contribuisce alla audience di

Fiori di Bach: rimedi naturali per psiche ed emozioni

Dillo con un fiore”, recita un antico adagio, forse inventato per vendere di più.
I fiori di Bach parlano anche loro, sì, ma con un linguaggio diverso. Sono chiavi per riaprire porte chiuse da tempo dentro di noi. Sono strumenti dolci ma potenti per sciogliere i nodi emotivi che spesso ci rendono la vita più difficile di quanto non sia.

I fiori di Bach, rimedi naturali
Medico inglese di fine Ottocento, Edward Bach si avvicinò allo studio dei fiori per risolvere problemi personali. Malato, volle cercare dei rimedi naturali per aiutare la sua mente e il suo corpo a reagire. Scoprì così che alcuni fiori (ma non solo), avevano delle proprietà curative per la mente e le emozioni. Li raccoglieva selvatici, al massimo grado di maturazione, nel pieno della loro fioritura, poi li metteva in acqua purissima e li lasciava immersi, in pieno sole, affinché il “messaggio” del fiore si trasferisse all’acqua. L’acqua veniva poi trattata secondo procedimenti alchemici, diluita a sua volta, e addizionata di poco Brandy, per conservare il composto. Se ne riempivano, e si fanno tuttora, boccettini di vetro scuro con tappo a contagocce.
La posologia è di 4 gocce sotto la lingua, per 4 volte al giorno. Li si prende finché se ne sente il bisogno. Di solito, quando hanno finito il loro effetto, ci si dimentica di prenderli.
Dopo le prime somministrazioni succedono cose a volte strane: si fanno sogni vividi molto particolari, con contenuti magici o messaggi importanti; capita di rivedere o risentire persone che non si incontravano da tempo; oppure succedono eventi inaspettati che cambiano il corso delle giornate.

Per la psiche
Il dottor Bach scoprì che ci sono 38 stati d’animo tipici delle persone, che racchiudono tutta la sfera di reazioni possibili. Quando l’energia scorre liberamente, senza blocchi emotivi o psichici, gli stati d’animo e le personalità si esprimono al loro meglio: la pazienza, la tolleranza, l’accoglienza delle idee altrui vengono spontanee, facili e naturali. Quando invece, per situazioni di vita difficili o reazione a gravi problemi, ci si irrigidisce, si modificano alcuni aspetti di noi stessi. E così si diventa impazienti, poco tolleranti o molto rigidi sulle nostre posizioni.
Vi riconoscete? Allora forse c’è un fiore adatto a voi: Impatiens, se fate sempre tutto di fretta, Rock Water (unico fiore di Bach a non essere un fiore ma acqua di sorgente) se pensate sempre che le vostre idee, i vostri principi e valori siano quelli giusti in assoluto.

Per le emozioni
Non solo i pensieri, anche le emozioni si possono “ingarbugliare”. E così a prevalere saranno la tristezza, la paura quando non addirittura il panico, oppure la sfiducia e la gelosia avranno la meglio sulla fiducia e l’affetto.
I fiori di Bach, nel loro modo dolce ma efficace, andranno a sciogliere questi nodi e a far tornare la fiducia (Larch, per esempio), ad attenuare il panico (Rock Rose), a far prevalere l’amore (Holly) sulla gelosia.

Un aiuto anche per il corpo
Non solo sensazioni. I fiori di Bach sono moto utili, per esempio, per gli stati di stanchezza più o meno gravi (Olive, è il fiore più utilizzato), oppure per purificare e disintossicare il corpo (Crab Apple, solitamente), in caso di affaticamento da superlavoro (Oak ed Elm). Oppure per velocizzare la cicatrizzazione delle ferite, ci sono creme a base di Rescue Remedy, il quale potrà essere messo, puro, in gocce, anche sulla cicatrice una volta che si sia chiusa.

I fiori di Bach come rimedi naturali di emergenza
Fin qui, sembra tutto un mondo dorato e delicato. Bisogna però sapere che i fiori di Bach agiscono in modo potente sula nostra sfera mentale, emotiva e di conseguenza corporea e fisica. In caso di incidenti, contusioni, gravi litigi, situazioni fortemente stressanti quali un esame, un’udienza in tribunale, una operazione chirurgica, la miscela Rescue Remedy (composta dai fiori Star of Betlehem, Rokc Rose, Impatiens, Cherry Plum, Clematis) può giovare. Presa fino al miglioramento dei sintomi, aiuterà ad allentare la tensione, a diminuire le crisi di ansia e di panico.

Monia Farina, Naturopata

In collaborazione con Cure-Naturali.it, il portale del benessere naturale.

Credit foto ©BillionPhotos.com - Fotolia.com

27/06/2016