Questo sito contribuisce alla audience di

La violenza psicologica uccide: fermiamola ora! A Milano un progetto per le vittime di violenza

Global Humanitaria Italia Onlus e la criminologa Cinzia Mammoliti sono promotrici del progetto rivolto alle donne ma non solo: "La violenza psicologica uccide. Fermiamola ora!" 

Il progetto intende sostenere tutte le vittime di un fenomeno che, spesso, anticipa una violenza anche fisica.
Per questo Global Humanitaria Italia Onlus e Cinzia Mammoliti, il 24 novembre, a Milano, offriranno gratuitamente la consulenza di esperti, psicologi, psicoterapeuti e avvocati che si renderanno disponibili, per chi volesse incontrarli, dalle ore 10.30 alle 13.00 presso lo spazio ChiAmaMilano di via Laghetto 2.

Con questo progetto, a partire dalla figura di un tutor, che segua le persone in un percorso di assistenza costante, si intende realizzare un'azione di formazione, informazione e collaborazione che possa aiutare la vittima a fronteggiare e prevenire il fenomeno.
Il tutor accompagna la persona durante il recupero e la indirizza verso i professionisti più idonei.

Il numero a cui rivolgersi è: 848 808 838.

Global Humanitaria Italia Onlus e Cinzia Mammoliti rilanciano anche il manifesto contro la violenza psicologica, che ha l'obiettivo di sensibilizzare l'opinione pubblica e le forze politiche e istituzionali ad affrontare l'argomento e migliorare l'impianto legislativo, ove carente, al fine di rafforzare l'opera di prevenzione del fenomeno e la cura delle vittime.

Il manifesto può essere sottoscritto qui.
L'hashtag per parlare della violenza psicologica o condividere il manifesto è #bastaviolenzapsicologica.

18/11/2015