Questo sito contribuisce alla audience di

Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti: progetti e azioni concrete per la salvaguardia dell’ambiente

Una settimana per promuovere la riduzione dei rifiuti e le azioni sostenibili volte alla salvaguardia dell'ambiente. La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, in programma dal 19 al 27 Novembre 2011, è oggi un appuntamento irrinunciabile per sensibilizzare cittadini e istituzioni su un tema tanto importante e impattante quanto quello dei rifiuti.

Promossa dall'Unione Europea e supportata dal programma della Commissione Europea LIFE+, si tratta della terza edizione di un'elaborata campagna di comunicazione ambientale che, oltre alla promozione di una maggiore consapevolezza tra i cittadini, prevede la messa in pratica di azioni concrete, tutte volte alla drastica riduzione della produzione dei rifiuti nel mondo.

Ma chi promuove e organizza le sopracitate azioni virtuose? Il compito di istruire cittadini e istituzioni è affidato ai cosiddetti Project Developer: lo scopo dei diversi team sparsi per l’Europa è quello di incidere positivamente e attivamente sul problema dei rifiuti, oggi diventato già emergenza.

Le tematiche affrontate, tutte appartenenti alla stessa matrice di eco sostenibilità, sono cinque: si parte dall’idea di creare rifiuti eco-compatibili arrivando a un concetto di consumo attento e responsabile; o ancora alla possibilità di concedere una vita più lunga ai prodotti che poi diventeranno rifiuti fino al concetto che se si buttano via meno cose il numero dei rifiuti cala drasticamente.

In sintesi? Ridurre, riutilizzare, compostare e acquistare oggetti in maniera consapevole e sostenibile. Un impegno che ciascuno di noi può portare avanti cambiando, solo in minima parte, il proprio comportamento quotidiano.

Le cinque tematiche sopra descritte, infatti, si prefiggono come unico scopo la possibilità di accrescere la consapevolezza del singolo (e di intere comunità) al fine di far rientrare quella che ormai è diventata un'emergenza.

Ridurre i rifiuti, infatti, non è solo un'azione sostenibile fine a se stessa: una migliore politica di "creazione" e smaltimento di rifiuti è importante per combattere il surriscaldamento del globo, il cambiamento dei climi e il tasso di inquinamento sempre crescente.

Sono le azioni individuali che, sommate le une alle altre, riescono a produrre risultati visibili e quantificabili in termini di qualità della vita dell'uomo nel suo ambiente naturale.

22/11/2011

Leggi anche...

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.