Questo sito contribuisce alla audience di

San Patrizio: colori e musica di una festa irlandese

Il 17 marzo cade il giorno di San Patrizio, quale migliore occasione per concedersi un weekend a Dublino?

Se invece preferite rimanere in Italia, Urbino, Bologna o Treviso potrebbero essere mete ideali per festeggiare il Saint Patrick’s Day tra musica, danze e fiumi di birra.

San Patrizio è infatti il patrono dell’Irlanda anche se ormai i festeggiamenti a lui dedicati, si sono diffusi in gran parte del mondo (Canada, Regno Unito, Australia, Stati Uniti d'America, Italia). A Dublino, patria della festa, per circa una settimana la città diventa teatro di sfilate, spettacoli e molti altri eventi dedicati a San Patrizio all’insegna del leggendario colore verde e, naturalmente, dell’ottima birra.

È da oltre 400 anni che in Irlanda si festeggia il Saint Patrick's Day divenuto giorno di festa nazionale solo nel 1903. Sulla vita di Patrizio d’Irlanda non si hanno molte informazioni. È noto che fu fondatore del cosiddetto Cristianesimo celtico e a lui il Papa Celestino, nel V secolo, affidò il compito di evangelizzare le isole britanniche, tra cui proprio l’Irlanda. A San Patrizio spetta dunque il merito di aver dato vita a una nuova corrente religiosa in cui elementi pagani e cristiani si fondono insieme.

Oggi, in tutto il mondo, le celebrazioni per ricordare il santo sono incentrate su tutto ciò che riguarda l’Irlanda e il simbolo del trifoglio (nonché il colore verde). Si narra, infatti, che San Patrizio si fosse avvalso proprio di un trifoglio per spiegare il concetto di Trinità agli irlandesi, così anche il colore verde ha sempre accompagnato le celebrazioni.

Non solo Dublino ma molte altre città nel resto del mondo e, da qualche anno anche in Italia, diventano teatro di divertimento. A Chicago, per esempio, c’è l’usanza di tingere di verde le acque dell’omonimo fiume mentre a Londra, a partire dal 15 marzo, si susseguono feste danzanti, sfilate e degustazioni enogastronomiche in giro per la città e nei pub.

Nel nostro Paese, invece, da non perdere ‘Irlanda in festa’, la rassegna che, ormai da qualche anno, si tiene a Bologna. Palchi allestiti in diversi punti della città si animano per cinque giorni con musica folk italiana e irlandese. Protagonisti, oltre alla musica, il buon cibo e l’ottima birra irlandese.

Anche Urbino si colora di verde! Infatti, dopo il successo riscontrato a Bologna anche la città marchigiana apre le porte a ‘Irlanda in festa’. Prodotti tipici, musica celtica e fiumi di birra, allieteranno i presenti dal 14 al 18 marzo. E poi ancora festa a Treviso e Verona.

Insomma c’è solo l’imbarazzo della scelta; che vogliate rimanere in Italia o spostarvi per il weekend, il Saint Patrick’s Day rimane sempre e comunque occasione di divertimento per tutti.

Photo credit: © Tijana - Fotolia.com

14/03/2012

Leggi anche...

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.