Questo sito contribuisce alla audience di

Passione birra: l'indice dei prezzi 2016... Città per città!

Ne esistono più di 400 tipi e si tratta di una delle bevande più antiche del mondo, tanto che si pensa che sia stata inventata in Mesopotamia oltre 7000 anni fa. Stiamo parlando della birra, bevanda tra le più diffuse e popolari al mondo.

Gli ingredienti di base della birra sono sempre gli stessi, eppure le diverse lavorazioni permettono di ottenere prodotti molto diversi tra loro, sia per colore che per gusto. La birra piace a tutti e forse il suo segreto sta proprio nella varietà dell'offerta: possiamo scegliere tra le birre super amare, tra quelle dolci e quelle acidule, tra quelle ad alta o a bassa fermentazione, tra quelle con retrogusto di agrumi, di fiori o di miele.

La varietà, tuttavia, non si limita solamente al colore e al gusto, ma va a toccare anche il prezzo con il quale la birra è venduta al pubblico. E allora rimaniamo in tema di birra, varietà e prezzi per presentarvi, anche quest’anno, l'indice dei prezzi della birra di GoEuro aggiornato al 2016.

Prepariamoci a fare un viaggio nel mondo della birra, esploriamolo geograficamente per capire quali sono i paesi e le città in cui la birra costa di meno, facendo altresì un confronto con i risultati relativi allo scorso anno. Esploriamo il vasto mondo di una delle bevande più amate al mondo per confrontare i prezzi medi delle birre locali di ogni paese, tenendo conto del costo al pubblico nei bar e nei supermercati.

Ebbene, se siete amanti della birra e state valutando dove andare in vacanza, la vostra meta deve necessariamente essere Bratislava, capitale della Slovacchia, prima in classifica tra le città in cui la birra costa meno. A Bratislava, infatti, una birra costa in media solo 1,47 euro.

Niente in confronto a Losanna (Svizzera), ultima città in classifica secondo l'indice della birra 2016, posizione occupata l'anno scorso da Ginevra. Se vi recate in visita a Losanna, infatti, per una birra pagherete in media ben 8,47 euro. Non a caso è proprio Losanna la città in cui, nel 2015, gli amanti della birra hanno dovuto sborsare, in media 1422.78 euro pro capite per poter assaporare la loro bevanda preferita.

E l'Italia come si piazza in classifica? Scorrendo la classifica scopriamo che Venezia occupa il 42esimo posto (3,5 euro in media per una birra), Roma il 58esimo con una spesa media di 4,46 euro per una birra e Milano il 59esimo, con un costo medio di 4,56 euro.

Ma lasciamo un attimo da parte i costi per scoprire in quale città europea si consumano in media più litri di birra a testa ogni anno. Ebbene, il primato è stato conferito alla città di Praga in cui, nel 2015, sono stati bevuti ben 144 litri di birra a testa. Una bella quantità, non pensate?

Foto © Grafvision - Fotolia.com

21/07/2016