Perché i fiori sono profumati e colorati?

Veri e propri capolavori della natura, i fiori sono bellissimi nei loro colori e splendidi per il profumo di cui permeano l'aria.

Tuttavia queste loro caratteristiche sono essenziali alla loro stessa sopravvivenza. Il colore e il profumo infatti, servono per attirare e sedurre gli insetti che, trasportando il polline dagli stami (organo riproduttivo maschile) allo stigma (parte più esterna dell'organo femminile) sono essenziali nel processo di fecondazione.

Il profumo dei fiori in particolare viene sprigionato dagli oli essenziali contenuti nei loro petali. Tuttavia non tutte le essenze sprigionate dai fiori sono piacevoli per l'uomo.

Se in moltissimi casi (come quelli della Viola, del Gelsomino e della rosa) l'odore sprigionato è gradevole sia per gli insetti che per l'uomo, esistono alcune specie di fiori che emanano odori sgradevoli; è il caso della Stepelia che, odorando di carne marcia, attira soprattutto mosche.

Chiedi a Sapere.it!

Ultime domande lette

loading

FACEBOOK