Questo sito contribuisce alla audience di

Qual è l'origine della coltivazione del grano?

La coltivazione del grano è nota all'uomo da tempi antichissimi, tanto che gli studiosi pensano che la sua diffusione risalga ad almeno 9000 anni fa.

Tuttavia si pensa che la coltivazione di questa pianta sia iniziata quasi per caso, soprattutto perché, oggi, è impossibile capire quale sia la regione del nostro pianeta in cui essa ha avuto origine.

Per quanto riguarda le abitudini alimentari e i metodi di cottura, l'uomo primitivo si cibava direttamente dei chicchi di grano, a volte abbrustolendoli sul fuoco.

Il frumento è stato poi trovato anche nelle tombe egizie, nell'Antica Grecia e nell'Antica Roma; ed è soprattutto presso questi ultimi grandi popoli che il grano rappresentava di gran lunga la coltura più importante.

Chiedi a Sapere.it!

Ultime domande lette

loading