Questo sito contribuisce alla audience di

Dove è nata la maschera di Arlecchino?


Arlecchino è una maschera della Commedia dell’Arte che nasce in territorio bergamasco seppure con alcune influenze francesi.

La sua apparizione ufficiale, risalente alla metà del 500, è opera dell’attore di origine bergamasca Alberto Naselli detto Zan Ganassa che fuse insieme i personaggi diabolici farseschi della tradizione francese e il prototipo del servo italiano sciocco e un po’ rozzo (lo Zanni). 

Tuttavia le origini di Arlecchino sono da ricercarsi in un passato ancora più remoto, si sa infatti che il nome deriva da quello di un demone sotterraneo di epoca medievale.

Nella sua Historia Ecclesiastica ne parla anche Orderico Vitale a proposito dell’apparizione di una famiglia di defunti chiamata proprio familia Herlechini. 

photo credit: alessandraelle via photopin cc

Chiedi a Sapere.it!

Ultime domande lette

loading