Questo sito contribuisce alla audience di

Qual è stato l'attore più giovane a vincere l'Oscar?

Il primato spetta a Tatum O’Neal (figlia dell’attore Ryan O’Neal) che nel 1974 vinse l’Oscar, a soli 10 anni, come miglior attrice non protagonista per la sua interpretazione nel film Paper Moon – Luna di carta.

Tatum fu scelta dal regista Peter Bogdanovich tra molte altre candidate pur non avendo nessuna esperienza recitativa precedente.

Al secondo posto troviamo l’attrice Anna Paquin che nel 1994, a 11 anni, vinse l’Oscar come migliore attrice non protagonista per Lezioni di piano. Anche in questo caso Anna fu scelta tra migliaia di candidate pur non avendo precedenti esperienze recitative ma la regista, Jane Campion, rimase molto colpita dal talento della ragazzina.

Infine, al terzo posto c’è Patty Duke che, pur non essendo stata la più giovane a vincere il Premio Oscar, detiene un altro primato: è stata la prima attrice minorenne (aveva 16 anni) ad aver vinto la statuetta dorata. Il ruolo che le valse tale riconoscimento nel 1963, fu quello di Helen Keller, ragazzina sordo – cieca, nel film Anna dei miracoli, diretto da Arthur Penn.
 

Chiedi a Sapere.it!

Ultime domande lette

loading