Questo sito contribuisce alla audience di

Cos'è il Colosso di Rodi?

Il Colosso di Rodi è un'enorme statua raffigurante il dio Helios (Apollo). Considerata una delle sette meraviglie del mondo, il Colosso di Rodi si trovava nel porto dell'isola greca di Rodi.

A occuparsi della sua realizzazione fu Carete di Lindo, allievo di Lisippo. Cominciata nel 292 a.C. dopo la vittoria della città di Rodi su Demetrio di Macedonia, ci vollero più di 12 anni per ultimare l'imponente scultura.

Purtroppo la vita del Colosso di Rodi fu breve: il terribile terremoto che nel 224 a.C. colpì l'isola la fece crollare in mille pezzi. In molti si adoperarono affinché si trovasse un modo per ricomporla, ma tutti i tentativi furono vani.
I moltissimi frammenti della statua vennero poi venduti nel 672 d.C. e per il trasporto vennero utilizzati ben 700 cammelli.

All'apice dello splendore, la statua di bronzo rappresentava un Apollo nudo, con le braccia protese. Alta trentuno metri e larga 7, il suo peso era di 600 tonnellate.

 

Chiedi a Sapere.it!

Ultime domande lette

loading