Questo sito contribuisce alla audience di

Cos'è la Repubblica di Weimar?

La Repubblica di Weimar è il regime politico instaurato in Germania nel 1919 dopo la fine della Prima Guerra Mondiale: prende il nome dalla città di Weimar in cui, dopo la sconfitta dello stato tedesco durante il primo confitto mondiale, si tenne un’assemblea nazionale per creare una nuova Costituzione.

La Weimarer Republik fu il primo tentativo di instaurare un regime democratico in Germania: nonostante le grandi tensioni interne, la Repubblica può essere considerata come uno dei primi modelli democratici d’ispirazione europea; la Costituzione infatti prevedeva il suffragio universale sia maschile che femminile, l’elezione diretta del Presidente e ribadiva la responsabilità del governo di fronte al Parlamento.

Il 1933 è indicato come l’anno in cui ha fine il regime politico della Repubblica di Weimar, che crolla a favore della dittatura nazista; i problemi a livello economico e politico, combinati all’ascesa di Adolf Hitler e del suo partito nazionalsocialista, hanno contribuito al fallimento della Repubblica, creando così le basi per quello che sarebbe stato il periodo più buio in assoluto della Germania (che avrebbe portato poi alla seconda Guerra Mondiale).

Chiedi a Sapere.it!

Ultime domande lette

loading