Questo sito contribuisce alla audience di

Qual è l’origine del pesce d’aprile?

Diverse ipotesi si susseguono circa l’origine del pesce d’aprile. Quella più accreditata affonda le sue radici nel periodo precedente la riforma del calendario gregoriano avvenuta alla fine del XVI secolo.

Prima di questa data il capodanno era festeggiato tra il 25 marzo e il 1° aprile. La riforma spostò poi la data al 1° gennaio ma, in Francia, continuò a persistere la tradizione di inviarsi pacchi dono che però, da quel momento, furono vuoti.

Un’altra ipotesi vede protagoniste le prime pesche primaverili (che si tenevano i primi giorni di aprile) e i pescatori che, in molti casi, non trovando pesci sui fondali, tornavano in porto a mani vuote e per questo motivo erano oggetto di ilarità e scherno da parte dei compaesani.

Molte altre ipotesi sono state formulate a tal proposito ma nessuna può ancora essere data per certa. L’unica cosa nota è che, questa ricorrenza, affonda le proprie radici in un passato molto remoto. Il dibattito è dunque ancora aperto.
 

Chiedi a Sapere.it!

Ultime domande lette

loading