Questo sito contribuisce alla audience di

L'arte delle civiltà antiche

In sintesi

Arte preistorica

L’arte preistorica è legata alla realtà del quotidiano ed è inserita nell’esperienza pratica. Nel paleolitico ha valore magico-religioso, mentre nel neolitico e nell’età del bronzo acquista la funzione di rappresentazione del mondo reale.

Arte mesopotamicaL'arte mesopotamica vede tra la fine IV e l'inizio del III millennio a.C. l'affermazione delle prime manifestazioni dell'arte dei Sumeri (ziqqurat), ai quali seguono, nella seconda metà del III millennio, gli Accadi, la cui arte illustra il concetto del re-dio. L'avvento delle civiltà assira e neobabilonese (1894-539 a.C.) porta allo sviluppo di un'intensa attività edilizia con la costruzione di templi e palazzi, e della scultura perlopiù finalizzata alla rappresentazione di avvenimenti di guerra.
Arte egiziaL'arte egiziana, che si evolve per tre millenni circa, ha il suo periodo più florido nell'Antico Regno, tra il III e il II millennio a.C. L'opera rappresentativa di questo periodo e di quello successivo (Medio Regno) è la piramide cioè il monumento di sepoltura dei faraoni. Con la XVIII dinastia, nel periodo chiamato Nuovo Regno, vengono edificati templi monumentali, (Karnak, Luxor, Abu Simbel) importanti necropoli (Valle dei Re e delle Regine) e colossali sculture.

Riepilogando

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia