Questo sito contribuisce alla audience di

L'età contemporanea

Il totalitarismo

Il concetto di totalitarismo riprende l'espressione “Stato totalitario” con cui si designava sotto il Fascismo lo stato corporativo. Con esso si definiscono i regimi antidemocratici sviluppatisi nel XX sec. (Nazismo, Fascismo e Comunismo). Essi sono tutti caratterizzati dalla mancanza di controllo delle istituzioni rappresentative sul governo, dall'assenza di libertà di stampa e associazione, dalla martellante mobilitazione ideologica delle masse attraverso una costante opera di propaganda politica. In sostanza nello Stato totalitario esiste una sola volontà politica riconosciuta alla quale occorre conformarsi. Tutte le opposizioni sono eliminate anche violentemente dall'apparato poliziesco del regime. Inoltre in esso vige la completa deresponsabilizzazione etica degli individui nell'esecuzione delle direttive del potere ed è portata all'estremo la contrapposizione frontale ai principi del pluralismo democratico liberale.

Approfondimenti

  • Il totalitarismo

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia