Questo sito contribuisce alla audience di

àgape o agape

sf. [sec. XVI; dal greco agápē, amore, tramite il latino ecclesiastico agăpe].

1) Convito liturgico che i cristiani dei primi secoli consumavano in fraterna unità per commemorare l'ultima cena del Signore con gli apostoli. Per estensione, il termine ha assunto il significato di banchetto, convito in genere; pasto in comune. § Controverse sono tanto le date d'origine dell'agape (tempi apostolici o dopo il 150) quanto la sua relazione con l'Eucaristia. Dal Nuovo Testamento e dalle attestazioni dei Padri Apostolici non risulta dimostrata la connessione liturgica dell'agape con l'Eucaristia. Il tema iconografico del banchetto rituale dei primi cristiani è frequente nelle figurazioni pittoriche delle catacombe, in stile compendiario (esempi nelle catacombe dei SS. Pietro e Marcellino e nel cimitero di S. Priscilla a Roma).

2) Lett., amore, carità.

Media


Non sono presenti media correlati