Questo sito contribuisce alla audience di

Adam z Veleslavína, Daniel

scrittore e docente universitario ceco (Praga 1546-1599). Intellettuale assai colto, svolse un importante ruolo nella diffusione della cultura umanistica nel suo Paese. Ereditata la tipografia dello stampatore Jiří Melantrich dell'Aventino, suo suocero, si dedicò interamente all'attività editoriale. Pubblicò, tra l'altro, una versione rielaborata della “cronaca” di E. S. Piccolomini (Due cronache sulla fondazione della terra ceca, 1585) e alcuni dizionari (Dictionarium latinum, 1579; Silva quadrilinguis, 1598), opere esemplari dal punto di vista tipografico e di grande interesse linguistico e letterario.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti